CAPELLI BIONDO PERLA? L’OMBRETTO GRIGIO-BLU È IL TOP!

CAPELLI BIONDO PERLA? L’OMBRETTO GRIGIO-BLU È IL TOP!

Se hai scelto un biondo perla, oltre che attenta alle novità, sei una che non ha paura di farsi notare. Gonne corte e abiti scollati non ti hanno mai messo in imbarazzo. Ma attenta… perché questo colore capelli, particolarmente freddo, ha le sue regole cromatiche. Se non le segui, potresti fare errori nella scelta di makeup e colore di abito, oltre che ritrovarti con qualche pecca indesiderata nel look. A volte, guardandoci allo specchio, intuiamo che qualcosa non va, ma non capiamo bene esattamente cosa.

Elisa Bonandini, consulente di immagine.

Scegliere ogni dettaglio del colore più adatto è quasi una scienza esatta: ci dà una mano a farlo Elisa Bonandini, esperta di armocromia e consulente d’immagine, che, in occasione del lancio della nuova linea BlondeMe Care di Schwarzkopf Professional, ha creato un’utilissima scheda colori che ci permetterà di non sbagliare abito, makeup e, non ultimo, gioielli da indossare.

A CHI STA DAVVERO BENE IL BIONDO PERLA

Non illudetevi: questo colore potrà anche piacervi, ma non fa per tutte, anche se adesso va per la maggiore. La tonalità di biondo freddo dalla nuance perla dona maggiormente a incarnati chiari e freddi con un sovratono porcellana, alabastro, rosato o oliva chiarissimo. Chiaramente, come in tutte le cose, ci sono eccezioni che vanno valutate di volta in volta con il proprio parrucchiere. Qui parliamo di regole generali. Il perla si armonizza bene sia con gli occhi scuri, per un effetto contrastato e magnetico, sia con quelli chiari, per un look etereo e glaciale.

CONSIGLI MAKEUP

La palette di colori che meglio si adatta al biondo perla gioca su tonalità chiare per un beauty look sofisticato ed etereo. Si valorizza con il marrone rosato, il grigio, il tortora, il viola malva, il rosa antico e il rosa baby. Se invece si preferisce contrastare, sì al grigio antracite, al bordeaux violaceo, al prugna e al blu notte. Il finish makeup più adatto è sia opaco o satinato, che lucido.

Dalle passerelle primavera estate 2021, il trucco grafico e drammatico con focus sugli occhi, bordati con eyeliner nero opaco, può essere un’alternativa ‘a contrasto’ interessante. Stesso discorso per la glaciale sfumatura di ombretto grigio-blu vista da Chanel.

I TRE COLORI TOP DA INDOSSARE

Sono il grigio grafite, il blu e il viola melanzana. Gli abbinamenti ideali nell’outfit sono tono su tono, con una prevalenza di colori neutri freddi, se si vuole assecondare il chiarore dell’immagine.

Viceversa, per creare un bel contrasto con questo biondo chiarissimo, funzionano anche tonalità scure e intense, purché spiccatamente fredde. Tra i colori ideali per le donne biondo perla della selezione Primavera 2021 di Pantone ci sono l’azzurro Cerulean, il blu Polar Night e il grigio Ultimate Gray.

BIJOUX & GIOIELLI

I metalli più in linea con questo tipo di biondo sono l’argento, il platino e l’oro bianco, sia in versione satinata che lucida. Le pietre cromaticamente più indicate a rafforzarne l’aspetto etereo sono l’ametista, il quarzo rosa, l’acquamarina, il brillante, la giada e la madreperla. Se invece si vuole creare contrasto, sì a pietre scure e d’impatto, come l’onice nera, il lapislazzulo, la tanzanite e il granato.

IL FILTRO FOTOGRAFICO IDEALE

I filtri Instagram ideali per esaltare la nettezza del biondo perla e un incarnato chiaro sono quelli che raffreddano e contrastano l’immagine. Ecco i migliori: Clarendon, Moon, Lark, Juno, Hudson.Hudson; Aden se si ha un incarnato freddo.

Leggi qui i consigli per il biondo nocciola, il biondo miele e il biondo caramello.

Leave a comment

2 Comments

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *