WORLD WATER DAY, GLI ACCONCIATORI SCELGONO LA #RINSERESPONSIBLY

WORLD WATER DAY, GLI ACCONCIATORI SCELGONO LA #RINSERESPONSIBLY

Il 22 marzo si celebra il World Water Day: una giornata per riflettere su quanto l’acqua sia una risorsa fondamentale per il nostro pianeta, da salvaguardare e tutelare, oltre che un diritto di tutti.

L’acqua è un bene primario: oggi oltre 100 milioni di famiglie nel mondo non ne hanno accesso. Ed è anche il nostro più prezioso alleato di bellezza: dovremmo impegnarci tutti ad arginarne gli sprechi.

Agf88 Holding, gruppo specializzato nel professional hair & skin care made in Italy, ha scelto di essere Save Water Ambassador: dal 2018 è impegnato in una campagna di sensibilizzazione, #Rinseresponsibly, che educa tutti gli acconciatori al risparmio di acqua.

Un progetto ambizioso che prevede, da un lato una formazione ad hoc ai parrucchieri per ridurre l’impiego di acqua nella fase di risciacquo dei capelli, dall’altro un impegno del team aziendale di Innovazione e R&D nel formulare prodotti con materie prime per un minor uso di acqua.

Dai laboratori Agf88 Holding sono state create formuleTime & Water Saving’ pensate apposta per avere un consumo ridotto di acqua: attraverso un’attività di sensibilizzazione ed educazione all’uso, possono portare a raggiungere un risparmio di almeno 15 milioni di litri d’acqua all’anno ogni 1000 professionisti coinvolti, ovvero il corrispettivo di 6 piscine olimpioniche.

Afsoon Neginy.

“Il futuro del beauty sostenibile” , ha commentato Afsoon Neginy, COO Business e Sustainability director, è oggi rappresentato anche dal water-saving, diventato un tema centrale all’interno di un mercato sempre più attento alla salvaguardia dell’ambiente. Tra i vari brand in portfolio dell’azienda, ad esempio, abbiamo due linee di prodotto dotate già di questa formula ‘Time & Water Saving’.  Si tratta di Shewonder del brand Alter Ego Italy che, grazie alla sua maschera intensiva per capelli formulata con il 98% di ingredienti di origine naturale, permette di risparmiare fino a 460 litri di acqua all’anno per un utilizzo personale del prodotto di 3 volte a settimana: un risparmio pari a 6 bottiglie di acqua da 1,5 litri a settimana. Stesso impegno anche per la linea No More del brand Fanola che, grazie all’uso combinato di shampoo e maschera, permette un risparmio di acqua annuo di 1090 litri, pari quindi a 14 bottiglie di acqua da 1,5 litri a settimana.”

Anche nei laboratori l’attenzione è massima dal punto di vista formulativo.  “Il nostro impegno su questo tema”, precisa Isabelle Philippe, R&D and Innovation director, “è rivolto alla ricerca di tecnologie innovative e ingredienti facilmente biodegradabili, sicuri per l’ambiente con la realizzazione di prodotti che necessitano di un uso limitato di acqua in fase di risciacquo: è un’attività che si affianca al ruolo della formazione nel comunicare l’importanza di un uso consapevole e responsabile del bene più prezioso del nostro pianeta.”.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *