SANREMO: MÅNESKIN IN TUTA ADERENTE E PUNK 70

SANREMO: MÅNESKIN IN TUTA ADERENTE E PUNK 70

È il team Toni&Guy Italia ad aver creato gli hairlook dei Måneskin, vincitori della 71esima edizione del Festival di Sanremo: a curare le acconciature nei backstage sono stati Mattia Caldari e Samy Simon, in collaborazione con L’Oréal Professionnel.

Il mood è Sparkling punk rock in piena sintonia con quello delle tute aderenti e trasparenti ispirate agli anni 70.

Gli hairlook della 4° serata, prima della vittoria.

Partiamo dall’inizio. L’ispirazione dell’hairlook di Damiano deriva da Joe Strummer, frontman dei Clash e leggenda della musica punk degli anni settanta. Per realizzarlo Samy e Mattia hanno lavorato i capelli con la mousse Tecniart Volume Lift per creare il leggero stacco alle radici, poi li hanno pettinati all’indietro, fissandoli con la lacca Alpiane di L’Oréal Professionnel.

Gli hairlook della 3° serata.

Per Ethan e Thomas, Mattia e Samy hanno scelto una texture molto naturale, creata con il siero Tecniart Transformer Lotion, per dare corpo ai capelli; il finish è stato ottenuto con lo spray in polvere Tecniart Savage Panache.

Per Victoria, onde piatte e spezzate che Mattia e Samy hanno creato applicando sulle lunghezze, prima di utilizzare la piastra, lo spray texturizzante Tecniart Beach Waves. Per il finish sparkling poche gocce di Mythic Oil di L’Oréal Professionnel.

Gli hairlook della 1° serata.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *