Sfilate primavera estate 2022, il denim di Diesel

Sfilate primavera estate 2022, il denim di Diesel

Il denim, con le tutte sue implicazioni street wear, è il vero protagonista della collezione primavera estate 2022 di Diesel. Un materiale daily to wear per una vita che si auspica, prossimamente, in totale libertà.

Non è stata una sfilata tradizionale quella di Diesel sotto la direzione creativa di Glenn Martens, che ha scelto di presentare la collezione attraverso un cortometraggio in diretta streaming da Milano.

Nel film i confini tra realtà e sogno sono volutamente sfumati. Il personaggio principale, una donna dai capelli rossi, si muove attraverso un ambiente familiare, ma leggermente distorto. Si passa dall’ambiente domestico a una strada urbana, che richiama la normale – e spesso frenetica – vita di città. Poi, una corsa in ascensore, che si conclude in una stanza stravagante e psichedelica immersa in un filtro rosso intenso. Una metafora dei nuovi tempi. In questa trama, l’attenzione di Martens cade sul denim sia per la donna sia per l’uomo.

Ma perché la protagonista del fashion film ha i capelli rossi? Anche questo elemento è metaforico: un collegamento tra il nuovo mondo della casa di moda e il suo passato con il logo rosso audace.

L’HAIR LOOK ‘DENIM’

In piena armonia con l’ispirazione denim, l’hair look realizzato da Cyndia Harvey con il team Wella, guidato da Andrea Gennaro, è naturale, per certi versi daily-wear. Rispetta la struttura naturale di ogni capello per esaltare la singolare bellezza di ogni modello.

HOW TO GET THE HAIR LOOK

Realizzare queste acconciature è davvero semplice. Il team si è avvalso di tre prodotti della EIMI di Wella Professionals. Lo spray fissante Perfect Setting, lo spray tenuta extra forte Super Set e il fluido styling preparatore del capello Velvet Amplifier.

Please follow and like us:
Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *