WORLD OCEANS DAY: KERSK4OCEANS CONTRO L'INQUINAMENTO

WORLD OCEANS DAY: KERSK4OCEANS CONTRO L'INQUINAMENTO

È il World Oceans Day e il gruppo cosmetico francese Kersk, proprietario dei brand Svr, Lazartigue e Fillmed, scende in mare con il nuovo progetto Kersk4Oceans. L’obiettivo è la salvaguardia degli oceani. Il primo passo è l’acquisto di Ultim, il trimarano realizzato dal team specialista in regate oceaniche di François Gabart, Mer Concept.

WORLD OCEANS DAY, IL TRIMARANO

Il multiscafo, dal design lineare e futurista, è in grado di circumnavigare il pianeta navigando in volo ad alta velocità. Porterà i colori dei tre marchi del gruppo e si chiamerà Svr-Lazartigue. François Gabart è uno dei velisti di maggior talento della sua generazione. Detiene il record per il Giro del Mondo in Solitaria in soli 42 giorni. L’impegno del gruppo Kresk a fianco di François Gabart, per i prossimi quattro anni, sarà quello di accelerare le sue iniziative in favore dell’ambiente: Kersk4Oceans!

STOP ALL’INQUINAMENTO DA PLASTICA

Il primo progetto sul quale si concentrerà il fondo Kresk4Oceans sarà la lotta contro l’inquinamento da plastica che deturpa la bellezza del mare e ne insidia la fauna. Con ripercussioni anche sull’essere umano. Kresk4Oceans, insieme a François Gabart, attuerà alcune iniziative di sensibilizzazione ed educazione, oltre a finanziare alcuni progetti scientifici di interesse generale nel settore del riciclo e dello sviluppo di nuovi materiali ecosostenibili.

L’IMPEGNO DI KERSK

Didier Tabary, presidente del gruppo Kersk.
Didier Tabary, presidente del gruppo Kresk.

Il Gruppo Kresk, con i propri marchi SVR, Lazartigue e Fillmed, è orgoglioso e felice di salpare per questa avventura marittima assieme a François Gabart e a questa imbarcazione, vera sfida tecnologica che soddisfa le nostre comuni ambizioni. Questo connubio ci è sembrato ineluttabile, un matrimonio di passione e di valori focalizzati su innovazione e impegno. Questa partnership rappresenta per noi anche una nuova tappa nella nostra strategia di sviluppo nel mondo della clean beauty e una formidabile opportunità per tagliare nuovi traguardi in questo cammino. I nostri marchi, che sono già all’avanguardia in numerosi campi, lo saranno ancora di più domani. Parallelamente ai nostri marchi di cosmetica responsabile, oggi desideriamo compiere un altro passo avanti investendo a lungo termine nella protezione degli oceani con la creazione del fondo di dotazione Kresk4Oceans”, ha dichiarato Didier Tabary, presidente del gruppo Kresk.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *