ZERO WASTE, GLI STRUCCANTI SOLIDI NATURALI

ZERO WASTE, GLI STRUCCANTI SOLIDI NATURALI

Perché scegliere uno struccante solido anziché uno classico in flacone? Non solo perché non inquina, ma anche perché la sua formulazione, naturale e vegana, fa bene alla pelle, oltre che all’ambiente. L’idea è del brand Lamazuna che ha creato una routine serale struccante zero waste, con detergenti solidi 100% naturali interamente prodotti in Francia.  

La beauty routine non richiede l’uso di salviettine detergenti, né di cotone. Basta inumidire lo struccante solido con acqua tiepida, applicarlo direttamente su viso e contorno occhi e risciacquarlo.

LA ROUTINE STRUCCANTE ZERO WASTE

LO STRUCCANTE SOLIDO

Contiene oltre il 55% di ingredienti biologici, certificati Cosmo Organics. L’alta percentuale di oli vegetali e burro di karité assicura la rimozione del trucco senza alcun residuo oleoso sulla pelle o sugli occhi. Allo stesso tempo, si prende cura di pelle, occhi e ciglia che saranno puliti, leniti e nutriti. La forma a mezza sfera è ideale per far scorrere il prodotto sul viso e sulla zona degli occhi.

SALVIETTE STRUCCANTI LAVABILI

Una volta bagnate, eliminano le tracce di mascara sotto gli occhi. Possono essere utilizzate, anche solo con l’acqua, per la rimozione completa del trucco. Ogni salvietta struccante si usa più di 300 volte: sono una soluzione molto economica.

DETERGENTE VISO SOLIDO

Se ti trucchi solo leggermente, scegli il detergente solido. Rimuove tutte le impurità.. Sublimerà la pelle normale, lenirà la pelle secca e regolerà la pelle grassa senza aggressività. Basta passare la nuvola bagnata sulla pelle umida per creare una schiuma cremosa e poi risciacquare con acqua tiepida.

Nell’immagine di cover una foto di Anna Tarazevich da Pexels.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *