ATELIER BRIDE, SCOPRI QUALE SPOSA SEI: CHIC O AWARE?

ATELIER BRIDE, SCOPRI QUALE SPOSA SEI: CHIC O AWARE?

Sanctuary è la semplicità più diretta, easy chic. Ma Glamping va oltre perché ci riporta al mondo della natura e al tema della sostenibilità, sempre più rilevante per il futuro di tutti noi. Questi sono due dei motivi che ispirano la nuova Capsule Collection di La Biosthetique Italia, Atelier Bride, dedicata ai look sposa del 2021. Una carrellata di immagini e ideali, ma anche di personalità e ispirazioni improntate alla misura e all’eleganza senza eccessi.

Dietro a questi look c’è, naturalmente, un team di professionisti. Juri Coppari, artistic director de La Biosthétique Italia spiega come sono stati realizzati. “Abbiamo fatto una ricerca, visto tutte le passerelle e le tendenze sposa dedicate all’edizione 2021 e, infine, abbiamo selezionato tre macro trend, i tre che più si avvicinano ai gusti della donna e della sposa italiana, i tre che più frequentemente ci capiteranno in salone, insomma, i più importanti. Abbiamo scelto tre modelle diverse per età, incarnato e colore di capelli. Poi, per ogni macro trend abbiamo interpretato varie trasformazioni, dallo stile più semplice fino ad arrivare al più artistico e creativo”. Ed ecco il risultato…

SANCTUARY: Be simple!

Per qualcuno l’abito di Meghan Markle è stato una delusione, per altri un bellissimo esempio di come una sposa possa essere raffinata senza troppi fronzoli. Questo trend, Sanctuary, è dedicato alla sposa che ama la semplicità e il rigore architettonico: la sua bellezza risiede nelle linee pulite e nei tagli sartoriali impeccabili.

Il makeup delicato valorizza un look pulito con eyeliner precisi. Per i capelli, questa donna ama la coerenza dai piedi alla testa: sceglie raccolti minimalisti, dalle texture pulite. Be simple! Be chic! Per completare il total look, sì agli accessori, purché mirati e di buon gusto: e allora… rich chic!

GLAMPING: Be aware!

Sostenibilità! Materiali ecologici, etica del lavoro e missione zero sprechi: sono i temi del momento. Non si tratta di un’utopia, ma di un vero e proprio movimento di opinioni che abbraccia questo 2021. Il mood richiama una grande voglia di contatto con la natura: qui i colori e le texture si ispirano al glam anni 70.

Per i capelli si utilizzano solo prodotti di origine naturale e accessori che richiamano la natura come corde, foglie o spighe. Le texture degli hairstyle saranno naturali, preferibilmente mosse ma sicuramente non artefatte. Il viso rappresenta l’eccellenza della naturalezza… con un incarnato prettamente luminoso. Per un matrimonio eco-friendly in completa sinergia con l’ambiente.

FAIRYTALE: Be magic!

Ripartiamo dai sogni! Qui viviamo una favola ad occhi aperti, un mondo magico dove evadere dalla realtà almeno per un attimo, quello del nostro matrimonio!  Questo trend è dedicato alle spose che hanno voglia di vivere il giorno più bello nel ‘Paese delle meraviglie’, ispirandosi a ninfe e figure mitiche di una dimensione fiabesca. Per il makeup, dolcezza e romanticismo sono in primo piano. I capelli vengono acconciati in modo creativo, per giocare! Un misto tra pittoresco e anticonformista. Onde romantiche, spesso destrutturate, raccolte quasi con uno stile homemade. Un accessorio che non può mancare? I fiori, ovviamente! Parole d’ordine? Coinvolgimento e spensieratezza!

ADESSO TOCCA A TE!

I look ti piacciono un po’ tutti ma non ti riconosci in nessuno? Sii creativa: puoi scegliere per esempio, lo stile Glamping con l’accessorio Fairytale, oppure la ‘struttura’ dei capelli Sanctuary con l’ondulazione Glamping e così via. Dai spazio alla tua creatività creando così acconciature uniche e personalizzate per un giorno altrettanto unico e indimenticabile.

Crediti

Artistic team Italia La Biosthétique. Concept & art direction: Juri Coppari. Hiar: Juri Coppari, Anna Valentini. Makeup: Angela Ciaccia. Abiti: Galvan Sposa. Photo: Gianluca Antonietti. Layout & Printing: wearedpi.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *