MILANO FASHION WEEK, TRE HAIR LOOK FACILI DA COPIARE

MILANO FASHION WEEK, TRE HAIR LOOK FACILI DA COPIARE

Le sfilate autunno inverno 2021/22 si stanno svolgendo ancora con tutte le restrizioni della pandemia, ma la voglia di rinascere e dare spazio alla creatività si fa sentire comunque. C’è una grande attenzione alla fisicità e all’espressione diretta e naturale della bellezza: lo si respira anche nei backstage tra gli hairstylist al lavoro per realizzare le acconciature delle modelle.

Il team Wella Professionals sta puntando tutto sul rispetto della texture naturale dei capelli: non c’è spazio per l’artefatto o il forzato. Per questo i look sono semplicissimi da realizzare anche a casa. Tre le tendenze autunnali: la coda bassa, la frangetta più o meno lunga e, soprattutto, la riga centrale su acconciature dal movimento naturale.

Coda bassa

L’effetto è pulito, voluminoso e brillante. Le chiome sono raccolte in code basse, lunghe, che vanno ad ampliare il proprio volume sulla schiena.

Riga centrale

Che si tratti di bob voluminosi o capelli lunghissimi, la protagonista è la riga centrale che divide la capigliatura. La base e le radici sono pulite, immacolate, mentre le lunghezze restano sciolte e più libere. La texture del capello rimane fedele alla sua naturale inclinazione: né la lavorazione né lo styling ne stravolgono la forma.

Frangetta

Regina della stagione calda 2021, è qui per restare: le sfilate autunnali la consacrano come la vera protagonista degli hair look di questo anno.

Crediti

Sfilata Alberta Ferretti, capelli: Sebastien Richard e team Wella Professionals guidato da Dario Manzan e Carlo di Donato, direttori artistici di Mitù.

Sfilata Daniel Del Core, capelli: Damien Boissinot e team Wella Professionals guidato da Valentino Fait.

Sfilata Genny, capelli: Davide Diodovich per Wella Professionals.

Genny.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *