SFILATE A/I 21/22, L’HAIRLOOK CHE LASCIA SCOPERTE LE ORECCHIE

SFILATE A/I 21/22, L’HAIRLOOK CHE LASCIA SCOPERTE LE ORECCHIE

Un invito ad ascoltare di più? Potrebbe anche essere. L’hairlook, di sicuro, lascia scoperte le orecchie creando una sorta di originali ‘basette’ sui capelli piatti.

Le acconciature sono realizzate con prodotti L’Oréal Professionnel.

Le divertenti acconciature, realizzate per la sfilata autunno inverno 2021/22 di N°21, sono opera del team artistico di Toni&Guy Italia diretto da Paolo Soffiatti, con il supporto di Fabrizio Palmieri.

Ma se i capelli sono piatti intorno alle orecchie, la sorpresa arriva sulla nuca dove, nella zona centrale, si sviluppa un volume molto “rotto” e irregolare. Anche per l’uomo l’hairlook ha lo stesso feeling, naturale e spontaneo.

Gli abiti gender fluid di Alessandro Dell’Acqua, creative director di N°21, con le loro trasparenze, il pizzo e l’organza, riabilitano in qualche modo la fisicità, dopo la recente digitalizzazione forzata e i distanziamenti necessari. La collezione è incentrata sulla figura umana: forse l’hairlook di Toni&Guy, al centro del quale ci sono le orecchie, è proprio un invito a riprendere la comunicazione con se stessi e gli altri.  Cogliamolo subito!

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *