UTILITARIAN DI TONI&GUY: PIÙ BELLI, PIÙ FELICI NEL 2021

UTILITARIAN DI TONI&GUY: PIÙ BELLI, PIÙ FELICI NEL 2021

Non vi è mai capitato di uscire di casa felici ogni volta che allo specchio vi vedete più belli? Se è accaduto, state tranquilli: non siete dei superficiali. La bellezza, il benessere, il modo in cui noi e gli altri ci vedono sono parte integrante del nostro essere e della nostra capacità di interagire con la società.

È da qui, da questo semplice ma significativo pensiero che parte la nuova collezione Toni&Guy, intitolata Utilitarian. Una serie di scatti fotografici che ha come filo conduttore la filosofia del benessere, della libertà nell’esprimere sempre se stessi a partire dai capelli e dal nostro appuntamento con il parrucchiere in salone.

‘Utilitarian’ perché si ispira all’utilitarismo, a una mentalità positiva che favorisce la felicità, il piacere e il miglioramento della società nel suo complesso. La rinascita parte anche dai capelli: perché no?

Il concetto si basa sulla filosofia del ‘We Care‘, del prendersi cura del nostro benessere, della nostra immagine, per volersi più bene e imparare a interagire con ottimismo nella società in cui viviamo. La cura dei capelli, dal colore a un hairstyle, è parte integrante delle nostre vite e uno dei modi in cui esprimiamo la nostra personalità e i nostri desideri.

La campagna racchiude tutto quello che potremo ritrovare in questo inizio 2021 nei saloni Toni&Guy: la salute, che riguarda il modo in cui ci prendiamo cura dei capelli; un bell’aspetto, che viene trasmesso dall’interno all’esterno; la bellezza – la nostra, quella che ci valorizza per quello che siamo.  Ma anche la conoscenza: vale a dire tutti quegli straordinari consigli che riceviamo da un bravo acconciatore che ci ascolta, si prende cura della salute dei nostri capelli e ci suggerisce il colore e il taglio che fanno davvero per noi.

Il tutto seguendo i tre principi essenziali del nuovo benessere che ci traghetterà verso un futuro migliore per tutti: praticità delle acconciature, adeguatezza dei capelli alla nostra personalità, diversità inclusiva.

È Sacha Mascolo-Tarbuck, global creative director, a esprimere con le parole giuste tutto l’ottimismo e lo straordinario buon senso della nuova collezione Utilitarian. “Come brand, ci poniamo tre domande fondamentali quando si tratta di tagliare e colorare con successo i capelli di un cliente: sono pratici, adatti e personali? Quando abbiamo scelto la direzione della campagna Utilitarian, è stato importante tener conto di questi valori nella loro totalità. La personalizzazione è sempre stata parte del nostro Dna, e ci permette di creare servizi su misura per soddisfare gli stili di vita dei nostri clienti, che sono proiettati su salute, bellezza e consapevolezza. Volevamo che ogni look all’interno di Utilitarian fosse in sintonia con i nostri clienti; tanti stili a cui potersi ispirare e da richiedere in salone adattandolo alle loro esigenze personali.”

La palette dei colori

Le palette dei colori della nuova collezione Utilitarian è una combinazione morbida e tenue di toni freddi, neutri e caldi, creati su misura di volti e personalità. Ci sono sfumature color pietra, beige tenue e marrone chiaro che danno profondità alle nuance più chiare. Mentre le tonalità più scure, i toni fumé e i colori saturi, come i brunette e i vinaccia bordeaux, vengono creati a strati per conferire profondità e multidimensionalità ai capelli.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *