LISCI, RICCI O CORTI? ALBERTO TI SPIEGA COME FARE

LISCI, RICCI O CORTI? ALBERTO TI SPIEGA COME FARE

Nelle immagini alcuni scatti della collezione Amalgamation di Dan Spiller e Marc Antoni; styling and art director Bruno Marc. I prodotti utilizzati sono JOICO.

Il mondo dell’hairstyle è in fermento. Nel giro di pochi mesi, dopo il lockdown, le tendenze che valevano prima, adesso sono out. Taglie e look di tendenza sono rapidamente cambiati per andare incontro alla ‘nuova normalità’. Gli imperativi oggi sono praticità e freschezza.

Wet Look e texture importanti si alternano a colori pieni o multidimensionali dal tono neutro o freddo, con un solo denominatore comune, oramai divenuto status negli ultimi anni di trend setting: bespoke, personalizzazione. Non vogliamo più essere uguali agli altri: al nostro parrucchiere chiediamo di personalizzare, conferire un’identità, un’anima ai capelli perché possano muoversi sinuosi tra le tendenze dell’alta moda rivisitate in base alle esigenze della vita di tutti i giorni, in ufficio e con gli amici.

Alberto di Domenico, artistic director & Educational manager di JOICO Italia, ha raccolto alcuni insight sui look protagonisti dei prossimi mesi, utili a ispirare professionisti e donne nella ricerca, creazione e mantenimento dello stile perfetto.

Alberto Di Domenico, JOICO.

CAPELLI LISCI

Lunghi e pieni, con frange destrutturate dall’anima 70’s alternate a scriminature laterali dall’impatto femminile e senza tempo.

Il prodotto che in assoluto riesce conferire questo tipo di look, creando una piega perfetta è JOICO Dream Blowout Creme. Una soluzione per l’asciugatura che aiuta a risparmiare tempo e difende i capelli dai danni del calore, proteggendoli dall’umidità e combattendo l’effetto crespo. Il risultato sono capelli morbidi, levigati e con una lucentezza da favola.

CAPELLI RICCI

La parola d’ordine è texture naturale. Dal long bob ai volumi più ricercati, Il capello riccio o ondulato ricalca la massima espressione della naturalezza.

JOICO Zero Heat, disponibile sia per capelli medi/sottili che per capelli spessi, esalta il riccio senza appesantire i capelli e senza l’uso del phon, riducendo l’effetto crespo e aumentando la lucentezza.
Per esaltare la naturale dimensionalità del capello ondulato donando freschezza e setosità, il prodotto da provare è JOICO Beach Shake. Uno spray innovativo ideale per ottenere un look perfettamente imperfetto che includa spirito glamour, texture da spiaggia e idratazione satinata.

LONG BOB

Non importa quale siano le caratteristiche personali di una donna, il bob resterà per sempre un classico! In veste messy o strutturato, può anche prendere forma con una leggera progressione di lunghezza sulla parte anteriore. Con scriminatura al centro o frangia, conserva le caratteristiche di un look fresco e naturale.

Transfoamer di STRUCTURE BY JOICO è la chiave per donare texture, tenuta e nutrimento in un’unica formula. Questo prodotto combina il meglio di due mondi: una crema e una mousse. Dona volume leggero, texture, controllo e definizione, come solo una mousse sa fare, aggiungendo la lucentezza, la morbidezza e il nutrimento di una crema. Offre termoprotezione fino a 230 gradi durante l’asciugatura. Ideale per capelli da medi a sottili e per tutte le lunghezze.

CAPELLI CORTI

Mannish, stile androgino che nasce per coniugarsi con la femminilità, sinonimo anche di pixie, per la donna che davvero, ‘non deve chiedere mai!’.

Per le ragazze cool invece, più ispirate dallo street style, il mullet si fa portavoce del movimento Bad Good Hair, citato da Vogue America. Destrutturato, in versione rétro-futurista, è il taglio per capelli di chi si ribella alle regole.

Per far sì che questi look corti siano sempre all’altezza della vita di ogni giorno, Multistar di STRUCTURE BY JOICO è il prodotto da provare. Una base per l’asciugatura con il phon, una lozione fissante e un gel di styling leggero! Grazie alla sua versatilità, dona corpo, texture naturale e una estrema lucentezza senza effetto crespo.

Per maggiori informazioni su JOICO, clicca qui

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *