UN PO’ DI BLUSH E VIA!

UN PO’ DI BLUSH E VIA!

È la bacchetta magica di tutti i makeup e si può utilizzare anche da solo, senza alcun altro trucco: parliamo del blush in tutte le sue sfumature e texture. Ideale per i ritocchi prima dell’aperitivo in spiaggia senza passare da casa, è il nostro miglior alleato nelle sere d’estate.

Le nuance, però, vanno scelte in base alla propria pelle: a ogni carnagione, la sua. A parte il rosa, che va bene per tutte, ecco una rapida guida.

Pelle chiara: tonalità rosa o albicocca.

Pelle abbronzata: nuance fucsia, corallo o, più decisa, mattone.

Pelle olivastra: tonalità pesca.

Pelle scura: malva, bordeaux, oro, arancione.

Charlotte Tilbury.

L’ILLUMINANTE LIQUIDO DORATO

È ispirato agli effetti speciali della cinematografia hollywoodiana: Hollywood Beauty Light Wand di Charlotte Tilbury contiene pigmenti oro rosa che simulano le luci magiche dei red carpet; i suo pigmenti silver, invece, intensificano il risultato e creano un finish impeccabile. Ha un pratico applicatore cushion che distribuisce il prodotto in modo uniforme sugli zigomi e permette di sfumarlo al meglio per nascondere eventuali imperfezioni. Il prodotto è water-resistant e crea una barriera protettiva contro l’umidità senza appesantire la pelle.

TRE TONALITÀ PER UN LOOK NATURALE

Se vuoi creare un effetto super naturale, non applicare il blush di un solo colore. Cipria Highlighter Trio Rosé de La Biosthétique ti offre tre nuance rosate per adattarsi alla tua carnagione: setoso e delicato, conferisce alla carnagione una luminosità naturale.

EFFETTO BONNE MINE

Se vuoi mettere l’accento sulle gote, leggermente arrossate, ti serve una nuance rosa: Blush Pink Bubbies di Wakeup Cosmetics ha una texture soffice che definisce gli zigomi e illumina in modo naturale il viso.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *