“RICRESCITA? NON COMPRATE NIENTE”: I CONSIGLI DI UN HAIRSTYLIST

“RICRESCITA? NON COMPRATE NIENTE”: I CONSIGLI DI UN HAIRSTYLIST

È ormai un mese che i saloni di acconciatura sono chiusi. La colorazione sta lentamente lasciando il posto a una “ricrescita” sempre più vistosa. E non è detto che tutte abbiano a disposizione gli strumenti giusti per mascherarla: in alcune zone del nostro paese le consegne dei prodotti acquistati online arrivano tardi, figurarsi adesso.

Allora, abbiamo pensato di rivolgerci a un hairstylist romano che ci ha dato qualche idea semplice e alternativa, adatta a tutte, ma proprio a tutte: anche a quelle di noi che, in questo momento, non vogliono o non possono comprare niente.

Lui si chiama Gian Marco Nardi e di solito lo potete trovare al lavoro nel celebre Salone Giorgio Nardi, in piazza Istria a Roma. Adesso è semplicemente in quarantena come tutte noi.

Ecco i tip. Non resta che scegliere.

  1. CAMBIATE RIGA. “Semplice: se non fate la riga dritta ma a zig zag, riuscite a mascherare le zone grigie o bianche con quelle ancora colorate”.
  2. IL COLOR WOW DI WELLA. “Va bene solo per le brunette. Funziona come la cipria: si applica e si sfuma con un pennello per coprire la ricrescita”.
  3. L’ULTIMA SPIGGIA, IL COLORE AL SUPERMERCATO. “Ve lo sconsiglio: queste colorazioni sono ricche di metalli pesanti e sono difficili da rimuovere. Se sbagliate, è un disastro. Provate prima ad applicare la colorazione su una piccola porzione di capelli per verificare il risultato. Inoltre, se non avete un colore omogeneo, stendete del balsamo sulle schiariture prima di applicare il colore: eviterete l’effetto colata”.
  4. SEGUITECI SU FACEBOOK. “Offriamo consulenza gratuita a tutte voi, anche a quelle che non sono mai state e non diventeranno nostre clienti”. https://www.facebook.com/www.giorgionardi.it/
Leave a comment

2 Comments

  1. Grazie come sempre vicino alle esigenze di ogni cliente

    1. Grazie, Antonella. Quando vuoi un consiglio o sei a caccia di suggerimenti, scrivici. Ti facciamo subito il pezzo ad hoc.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *