E CHI DICE NO AL GRIGIO?

E CHI DICE NO AL GRIGIO?

Rosa, azzurro, arancione, viola e blu: la palette delle colorazioni capelli del 2020 è un arcobaleno che suggerisce infinite possibilità di scelta e di mix. Non ci sono dictat, l’unica regola è quella di optare per un colore adatto alla propria tonalità di pelle, magari facendosi consigliare dal proprio parrucchiere. Tenete presente che più il colore capelli è scuro, più indurisce i tratti del volto. No ai colori scuri per chi ha lineamenti decisi.

Tra le nuance più chiare e “facili” da portare c’è una piccola sorpresa: il grigio, che spopola ormai da qualche anno anche sulle teste delle giovanissime. Certo, non è il grigio brizzolato di quando compaiono i primi capelli bianchi, ma è una tonalità costruita ad arte nei saloni d’acconciatura. Illumina il viso, sta bene anche a chi ha tratti del volto piuttosto decisi e dà un non so che di originale alla personalità di chi lo indossa.

Qui lo vediamo interpretato da uno dei più celebri top hair stylist britannici, Ross Charles, che ha realizzato anche gli scatti.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *