NON DARCI UN TAGLIO! PRENDITI CURA DELLE LUNGHEZZE

NON DARCI UN TAGLIO! PRENDITI CURA DELLE LUNGHEZZE

Nell’immagine uno scatto della nuova collezione Elgon, Generating Uniqueness, dedicata alla donna Vip Club. Colorazione: Copper Shadow di Elgon.

La tentazione è lì dietro l’angolo, soprattutto nei passaggi di stagione: chi di noi non ha pensato almeno per una volta che è arrivato il momento di darci un taglio? I capelli appaiono improvvisamente sfibrati, spenti, privi di tono e non vediamo altre soluzioni se non ricorrere alle forbici. Ma non è il caso di arrendersi subito.

Per chi non vuole rinunciare alle lunghezze, a volte è sufficiente cambiare la “beauty routine” dei capelli. Forse le chiome hanno solo bisogno di essere purificate per riacquistare splendore o semplicemente hanno sete di idratazione. Perché non provare? Vi proponiamo questi quattro semplicissimi step da seguire a casa.

1 – APPLICA UN FLUIDO PRE-SHAMPOO PER ELIMINARE LE IMPURITÀ

Impurità e sebo appesantiscono le lunghezze rendendole opache. Basta applicare una o due volte alla settimana questo fluido purificante direttamente sul cuoio capelluto prima dello shampoo: si chiama Detoxifing Purifying Fluid di Eslabondexx Clean Care. Dona energia e splendore ai capelli grazie all’estratto di calendula, antibatterico, e all’olio di Neem, sebo-regolatore.

2 – UTILIZZA UNO SHAMPOO VOLUMIZZANTE

L’umidità e il clima autunnale non aiutano, soprattutto se i capelli sono fini. E allora diamo una botta di volume! Semi di Lino Volumizing Low Shampoo di Alfaparf è privo di fosfati e contiene uno speciale ingrediente: il Climate-Proof permette di ottenere il livello di idratazione ottimale sulle chiome fino a sette giorni. Risultato: effetto crespo k.o. anche con il 98% di umidità. In più, il Volume Boost Complex svolge un’azione riempitiva e volumizzante.

3 – NUTRI LE LUNGHEZZE CON UN TRATTAMENTO AD HOC

Le lunghezze sono ruvide al tatto? Correte ai ripari con un trattamento nutriente intensivo formulato appositamente per i capelli lunghi. Mad About Lenghts Embracing Treatment di Schwarzkopf Professional nutre in profondità e punta a ridurre la rottura dei capelli fino al 95%. L’Acquarine Complex attiva i follicoli piliferi, mentre la Lenght Maximising Tech aiuta a riparare istantaneamente le doppie punte.

4 – SIGILLA IL CAPELLO PROTEGGENDOLO DALLA DISIDRATAZIONE

A questo punto non resta che proteggere i capelli fino al prossimo lavaggio. Argán Olio Supremo di Elgon con i suoi filtri Uv sigilla il capello e lo protegge dalla disidratazione grazie al Pantenolo e all’olio di Argán della sua formula. Poche gocce e i capelli tornano a splendere.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *