CREME DA… MANGIARE!

CREME DA… MANGIARE!

Fico d’India, aceto balsamico e noccioli di albicocca: tenetevi pronti perché gli ingredienti delle creme cosmetiche ormai sono gli stessi della cucina. I confini tra “food” e “beauty” si assottigliano: basta dare uno sguardo agli stand di Sana 2019, il salone del biologico e del naturale a Bologna, per rendersene conto.

Ma partiamo dall’inizio. Per combattere l’invecchiamento le creme devono contenere attivi antiossidanti. Detto fatto: c’è un estratto di fico d’India che fa il caso nostro e contrasta efficacemente l’ossidazione della pelle senza ricorrere alla chimica. Per chi vuole rassodare l’epidermide, l’albero di Giada insieme alle molecole del vino ghiacciato arricchiscono le formulazioni di ultima generazione. E l’alga Sendatu è ideale per lozioni lenitive e riparatrici.

Passiamo ai capelli. La polvere Shikakai, con l’estratto di Neem e i microgranuli di noccioli di albicocca, sono gli ingredienti ideali per un balsamo che abbia anche proprietà detergenti: due in uno! E se vi attira uno scrub lavante a base di polvere di lava vulcanica, niente paura: non si può mangiare, ma è tutto bio, da cima a fondo.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *